La "Always on My Mind" dei Memphis Five


Questa versione di Always On My Mind valorizzata dal video in bianco e nero mi piace davvero molto. Apprezzo le incursioni negli anni '70 dei Memphis Five di Marco Da Silva, le trovo decisamente convincenti. Ho visto la band dal vivo in diverse occasioni, e mi sono sempre complimentato con Marco per l'ottima resa di questo pezzo, un super classico del repertorio elvisiano. Come sappiamo, il Re scelse di cantare questa canzone in un momento molto particolare della sua vita: si era all'inizio del 1972 e il suo matrimonio con Priscilla era ormai giunto al capolinea. Elvis approcciò quindi il brano con grande partecipazione emotiva, riversando su di esso tutto il suo dolore. L'ho già scritto in altre occasioni, il problema con questi pezzi ad alto tasso emozionale è che per quanto si possa essere bravi è virtualmente impossibile trasmettere lo stesso stato d'animo, calarsi nei panni di qualcuno che utilizzò il lavoro in studio per esorcizzare i propri demoni interiori, per alleggerirsi la coscienza. Impossibile, naturalmente, perché completamente diversi sono i presupposti. L'unica strada percorribile è quella delineata dal proprio talento, affinché si possa offrire una cover che risulti fedele all'originale ma che brilli di luce propria. Ecco, in questo senso i Memphis Five sono riusciti perfettamente nell'impresa. Buon ascolto a tutti.



Pagina facebook dei Memphis Five


All right Mama: ballando sulle note di "Love Me Tender"


Fino a pochi girorni fa non avevo mai sentito parlare degli All right Mama, una band specializzata in Swing e Rockabilly, composta da quattro ragazzi che suonano nella mia stessa città. Gli artisti di riferimento? Elvis Presley, Johnny Cash, Dean Martin, Sinatra, Buscaglione e tanti altri indissolubilmente legati ai magici anni '50. Stavo giusto iniziando a familiarizzare con il loro repertorio targato fifties, in attesa di vederli in azione in qualche locale della capitale, quando hanno pubblicato un video che ci offre una radicale rivisitazione di Love Me Tender. Devo dire che mi è piaciuta molto, perché l'essenza del brano originale non è venuta meno e gli All right Mama mi hanno offerto una chiave d'ascolto diversa ma non meno apprezzabile. I miei complimenti, estesi anche ad altre canzoni che ho avuto modo di ascoltare.



Gli All right Mama sono

Dario Berardo - Guitar, Voice
Luigi Zitano - Sax
Luca Pacetti - Doublebass
Emanuele Della Cuna - Drum

Pagina facebook

Canale YouTube


Nicola Congiu canta "Any Day Now"


Un video di parecchi anni fa, che ci mostra Nicola Congiu alle prese con Any Day Now, una canzone impegnativa se abbiamo in mente la versione di Elvis. Come nel caso di If I Can Dream, non è necessario farne una questione di tecnica o potenza, anche se occorre esserne provvisti, ma è indispensabile provare a rendere, nel miglior modo possibile, la partecipazione emotiva di Elvis - per forza di cose solo sua - che caratterizza indelebilmente i due pezzi. Nicola ci riesce davvero bene, perché ha la capacità di calarsi nella parte con estrema naturalezza, una dote rara che gli ho sempre riconosciuto. Posto questo video, datato ma rappresentativo, perché all'epoca l'interpretazione del bravissimo cantante (nonché autore) italiano mi colpì moltissimo. Ancora oggi considero questa resa del brano semplicemente splendida. Tre minuti durante i quali è possibile capire come si deve approcciare e portare avanti Any Day Now, uno dei tanti fiori all'occhiello del capolavoro From Elvis In Memphis. La classe e il talento non sono acqua, lo sappiamo. Quattordici anni dopo questa esibizione, Nicola continua a raccogliere consensi e successi, anche fuori dai confini nazionali, ed è perfettamente in grado di emanciparsi dai modelli di partenza. Anche questa è una grande dote.